informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come vestirsi per Halloween: idee e spunti creativi

Commenti disabilitati su Come vestirsi per Halloween: idee e spunti creativi Studiare a Crotone

Sta per arrivare la grande festa e tu non hai ancora avuto l’idea geniale, e ti chiedi come fa la gente a vestirsi ad Halloween con costumi meravigliosi senza spendere un patrimonio. L’anno scorso hai ripiegato su un vecchio costume di tua cugina, o su qualche vecchio vestito trovato a casa, ma non hai fatto una gran bella figura perché proprio non avevi idea di come dare quel tocco di brivido. Questo è l’anno della tua rivincita. Eccoti servito alcuni consigli per stupire durante una festa in maschera e per avere il costume dei tuoi sogni terrificanti senza dover mettere mano al portafoglio.

Costumi per Halloween fatti in casa

Se vuoi puntare tutto sull’home made devi fare in modo che gli altri non se ne accorgano. Il tuo look deve richiamare i temi horror, le streghe e i personaggi del mondo dell’oscurità, non ricordare le mise dei clochard. Per cui procurati:

  • Un vecchio jeans
  • Una maglietta bianca o felpa
  • Del make up
  • Anfibi
  • Bandana

idee costumi per festa di halloweenL’ideale sarebbe avere a portata di mano jeans e magliette strappate, ma se non sono così usurati puoi provvedere tu a fare qualche taglio, se hai della tempera rossa puoi applicarla in corrispondenza degli strappi e sulle parti del corpo esposte a simulare delle ferite per un perfetto look zombie. Continua con il make up anche sul viso, puoi esagerare con l’ombretto nero e con il rossetto sbavato, ovviamente il fondotinta bianco è l’ideale, ma se non hai una mano ferma è meglio se ti fai aiutare da qualcuno più esperto di te. Completano l’outfit per Halloween degli anfibi, che se sono vecchi come il resto degli indumenti puoi ricoprire con un po’ di rosso sulla punta. Questi suggerimenti sono validi per donne e uomini. Mentre alle ragazze dedichiamo il prossimo paragrafo.

Costumi per Halloween: idee per le donne

Le donne amano vestirsi per Halloween, l’occasione consente di sperimentare qualche look più dark e d’impatto. Negli ultimi anni cresce il numero delle feste e ogni anno diventa difficile trovare idee originali. In questo paragrafo ti proponiamo una serie di travestimenti da lasciare con gli occhi sbarrati tutti gli invitati alla festa a cui parteciperai.

Travestimenti di Halloween ispirati al cinema

Sul grande schermo l’horror regna sovrano e ci sono moltissime protagoniste di film dell’orrore che sono diventate vere e proprie leggende. Ma non è solo l’horror ad essere un genere adatto ad ispirare i travestimenti per la festa più terrificante dell’anno, ecco le nostre proposte:

  • Kill Bill
  • Cat Woman
  • Alex di Arancia Meccanica
  • Margot Robbie in «Suicide Squad
  • La sposa cadavere
  • Mercoledì Addams
  • Malefica

Come vedi il mondo del cinema è pieno di suggerimenti e per alcuni di questi travestimenti ti basta soltanto un accessorio. Ad esempio puoi trasformarti nella perfida Malefica fabbricando un paio di corna o nella sposa cadavere con un bell’abito bianco, delle bende e un mazzo di fiori.

Quello che fa la differenza è l’applicazione del trucco, per cui contatta tutte le tue amiche fanatiche dei tutorial di make up per Halloween su YouTube e chiedi loro una mano prima della festa.

I costumi di Halloween più classici

Sei un amante delle tradizioni da sempre e anche ad Halloween vuoi rimanere fedele alle usanze. Allora per te abbiamo una serie di suggerimenti senza tempo. I costumi di Halloween da considerare evergreen sono molto divertenti e perfettamente riconoscibili. Ecco alcune idee:

  • Diavolo
  • Vampiro
  • Zombie
  • Strega o stregone
  • Scheletro

Anche in questo caso si tratta di travestimenti semplici. Ad Halloween vincono i colori scuri, quindi ampio spazio ai vestiti neri, al viola che non ti capita tanto spesso di usare, al rosso acceso e all’arancione che richiama la zucca tipica della notte dei morti. A proposito di zucca… c’è chi ha tentato un travestimento per rappresentare questo famoso simbolo con risultati sicuramente divertenti ma piuttosto ingombranti. Un’altra idea divertente è quella di ispirarsi ai telefilm sugli alieni e di dedicare il proprio costume agli extraterrestri.

In ogni caso noi ti suggeriamo ti optare per qualcosa di esteticamente d’impatto però comodo allo stesso tempo. Alle feste solitamente si balla, si mangia e c’è sempre tanta gente. Potresti passare la serata a rifilare gomitate o ad impigliarti con lunghi strascichi tra i tacchi delle ragazze invitate o i piedi delle sedie, pensaci bene.

Travestimenti di coppia per Halloween

Per chi ha un partner non c’è niente di più divertente di pensare un travestimento di coppia. Anche in questo caso ci si può ispirare ai film oppure alla tradizione. Per i più giovani e nerd proponiamo un travestimento in stile Game of Thrones, che ne dici di Jeoffrey e Sansa Stark?

Un’altra idea che farà impazzire gli estimatori dei film anni Novanta è l’omaggio di coppia a Tarantino, con Uma Turman in Pulp Fictione e John Travolta, l’eleganza dell’outfit è perfetta per coloro che non vogliono rinunciare ad un pizzico di glamour anche per Halloween.

E a seguire una sfilza di suggerimenti da cui pescare il vostro costume di Halloween per festeggiare la vostra “spaventosa” unione:

  • Morticia e Gomez Addams
  • Alice e il Bianconiglio
  • Coppia di scheletri
  • Superman e Wonder Woman

Alcuni di questi consigli non si ispirano direttamente al mondo magico e oscuro che caratterizza Halloween. Sinceramente a noi piace pensare che sia questa la caratteristica speciale di questa festa, che anticamente ricordava la connessione con il mondo dei morti, per questo sconsigliamo di utilizzare un tipico travestimento da carnevale e di optare invece per quelli che rispettano l’atmosfera da brivido peculiare di fine ottobre.

Ma che la parola d’ordine sia comunque: divertimento!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali