informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le 5 app per la produttività che dovresti scaricare

Commenti disabilitati su Le 5 app per la produttività che dovresti scaricare Studiare a Crotone

Sei alla ricerca di app per la produttività? Le applicazioni possono essere un valido aiuto per aumentare la capacità produttiva e per imparare a gestire meglio il proprio tempo, in vista di importanti traguardi da raggiungere.

Spesso un piccolo aiuto consente di raggiungere risultati insperati, soprattutto in presenza di un blocco o di un calo di concentrazione.

Se utilizzi già le app per studiare, avrai sperimentato quanto possano essere efficaci nell’aiutare a gestire meglio i propri impegni.

Qui di sotto, la nostra guida sulle app per la produttività da scaricare subito.

App per essere produttivi: Focus Buster

Conosci la tecnica del pomodoro? Focus Buster è un’app per la produttività che si basa proprio sulla tecnica ideata da Francesco Cirillo alla fine degli anni ’90.

Cirillo ha battezzato così il suo metodo prendendo spunto dai classici timer da cucina a forma di pomodoro. La tecnica consiste nel programmare delle attività impostando il timer a 25 minuti.

Nel lasso di tempo impostato bisogna studiare/lavorare senza distrazioni, mantenendo alto il proprio livello di concentrazione fino allo scadere del tempo, segnalato da un avviso sonoro. Ogni volta che il timer suona, bisogna prendere 5 minuti di pausa. Dopodiché, si ricomincia. Ogni 4 pomodori, prendi una pausa più lunga di 15 minuti. Grazie a questa tecnica gestisci meglio le pause e quantifichi con più precisione il tempo che impieghi nello svolgere una determinata attività.

Focus Buster ti permette di sperimentare proprio la tecnica del pomodoro, personalizzando le sessioni da dedicare allo studio e il tempo della pausa. Non solo, è possibile sincronizzare tutto sui vari dispositivi e avere dei report delle sessioni. In questo modo tieni sotto controllo il tempo investito nelle varie attività e riesci a pianificare meglio gli obiettivi.

L’applicazione è compatibile con i dispositivi Apple dotati di sistema operativo OS X 10.8 e successivi e con dispositivi dotati di Windows 7.

La musica per aumentare la concentrazione: Noisli

Tra le app per organizzare le giornate e favorire la produttività c’è sicuramente Noisli. Si tratta di un’app che migliora la concentrazione tramite la riproduzione di un elenco di suoni. Le ricerche scientifiche non hanno fornito ancora risultati unanimi sul ruolo della musica come facilitatrice dell’apprendimento. Se però studi abitualmente con un sottofondo, avrai notato come in alcuni casi la musica sia d’ostacolo alla concentrazione.

In linea di massima, la musica funziona molto bene durante la lettura, mentre funziona meno bene in caso di esposizione orale o di risoluzione di un problema.

Noisli ti viene in soccorso con la funzione rumori di sottofondo. Non dovrai rinunciare ai suoni, ma non ti scontrerai con l’effetto distraente della musica, soprattutto di quella dotata di parole.  Noisli propone un tappeto di suoni che creano una sorta di bolla, in cui persino i classici rumori esterni dell’ambiente non danno più fastidio.

Si tratta di un vero e proprio rumore di fondo, non troppo basso ma neppure troppo alto, che favorisce anche il pensiero astratto e creativo. Potrai tu stesso creare il tuo mix di suoni preferito, in modo da personalizzare il tappeto sonoro in base alle tue esigenze. I suoni includono la pioggia, il vento, il caminetto acceso e così via.

Obbiettivi da raggiungere: Strides

Porsi degli obiettivi è il primo passo per raggiungerli. Strides è un’ottima app per la produttività perché permette di creare gli obiettivi e di seguirne l’andamento. Non solo, in dashboard sono visibili tutti gli obiettivi fissati, accompagnati dai grafici. Esiste, inoltre, una tabella giornaliera che consente di stare dietro più facilmente a tutte le attività prefissate, favorendo una migliore organizzazione della giornata.

Strides si può considerare anche come uno strumento motivazionale. Ogni volta che raggiungi un obiettivo, infatti, l’applicazione segnala il risultato ottenuto. Ricevere le congratulazioni per essere riusciti a portare a termine un obiettivo è fondamentale per continuare sulla strada intrapresa. Strides è un’applicazione destinata al mondo dei dispositivi Apple e si può utilizzare su computer, iPhone e iPad. La versione base è gratuita. Esiste, però, una versione premium a pagamento con diversi tool aggiuntivi.

App per la produttività e lo studio: Evernote

Tra le app per la produttività non potevamo non citare Evernote.  L’applicazione è utilissima per il lavoro sui testi, perché prendi note e appunti e usufruisci del tool di sincronizzazione. Cosa significa? Lavori sullo stesso testo indipendentemente dal dispositivo che hai a disposizione. Il funzionamento è molto semplice. Per creare una nuova nota basta cliccare sul simbolo + e scrivere. Non solo all’interno del testo puoi inserire un promemoria. Comparirà il simbolo di una sveglia che potrai usare per appuntarti attività e obiettivi. Evernote ti consente cioè di segnarti appuntamenti con il collegamento al servizio di Google Calendar, di inserire elenchi di cose da fare e di condividere le tue note tramite social network.

Lo studio sarà facilitato dall’utilizzo delle note collegate ai promemoria e alla lista obiettivi. Noterai, infatti, una riduzione dei tempi per la preparazione degli esami.

Tra l’altro puoi scaricare il client per pc e MAC e usare tutte le funzionalità di Evernote anche quando non disponi di un collegamento a Internet. I tool sono gli stessi della versione web. Se poi utilizzi soprattutto il telefono, Evernote conserva tutte le funzionalità anche sugli smartphone. Non solo, l’applicazione è completamente gratuita dal Play Store di Android oppure dall’App Store di iOS.

L’app come assistente personale: Any.do

L’ultima app per la produttività che ti consigliamo è un vero e proprio assistente personale. Organizzi tutte le liste di cose da fare e le ordini per priorità tramite i colori. Non solo, aggiungi i promemoria in modo da non dimenticare nulla.

Con Any.do fissi promemoria ricorrenti per gli impegni quotidiani, promemoria una tantum oppure promemoria settimanali e mensili. Se dimentichi sempre di comprare il latte per la colazione e la cosa ti rovina puntualmente la giornata, imposti un promemoria sulla posizione. In questo modo Any.do ti avvisa quando sei vicino alla latteria, permettendoti di comprare il latte per iniziare meglio la giornata. Elementi come l’ambiente di lavoro/studio, l’alimentazione, la riduzione dei livelli di stress non vanno trascurati, perché sono fondamentali per consentire il giusto aumento della produttività. Da questo punto di vista Any.do è davvero fantastica.

Tra l’altro, puoi accedere all’applicazione da telefono, desktop, latptop, tablet e smartwatch. Non solo, puoi utilizzare le varie funzioni anche tramite Siri di Apple o Alexa di Amazon. La disponibilità della funzione calendario in Home è molto utile, perché in un solo colpo d’occhio controlli tutti gli impegni e gli obiettivi fissati nell’arco del mese in corso. Infine, Any.Do funziona anche con gli altri calendari come Google Calendar, iCloud e Outlook.

Ora che hai scoperto le applicazioni qui sopra, valuta bene quale potrebbe essere adatta al tuo caso. Se hai difficoltà a concentrarti, ti consigliamo sicuramente Noisli e Focus Buster. Se ti dividi tra studio e lavoro e la tua vita è frenetica, le applicazioni da provare sono Strides e Any.do. Entrambe, infatti, ti consentiranno di mettere ordine tra le tante cose da fare, senza inutili sprechi di energia.

Perdi sempre gli appunti? Hai un metodo di studio basato su note e riassunti? Scrivi, scrivi e poi perdi il filo? Se hai risposto in maniera affermativa a tutte e tre le domande, allora la tua app per essere produttivo è senza ombra di dubbio Evernote.

Allora proverai a organizzare lo studio utilizzando una delle applicazioni della nostra guida?

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali