informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Quali fiori per la laurea regalare ad una neodottoressa?

Commenti disabilitati su Quali fiori per la laurea regalare ad una neodottoressa? Studiare a Crotone

Regalare fiori per la laurea è molto comune. I fiori restano uno dei simboli più longevi e significativi di sempre, colpiscono lo sguardo e suggellano momenti di grande emozione. Quando si festeggia la fine di un percorso universitario i mazzi i fiori e le corone d’alloro non possono mancare. Vi sveliamo perché e come scegliere un omaggio floreale per una laureata.

Fiori per la laurea: perché?

Sicuramente i fiori non sono il regalo che ci si aspetta da un’amica. Ma perché no? Se la futura neodottoressa è una persona con cui hai condiviso tutti gli anni universitari forse i fiori possono accompagnare un regalo più importante. Se sei un parente invece potresti scegliere un bouquet più ampio, stupendo con colori e profumi insoliti. Ricorda, è il simbolo che comunica la tua stima, qualsiasi sia l’entità del tuo gesto, sarà gradito.

C’è poi chi si occupa di procurare la fatidica corona d’alloro. Il mondo vegetale e i suoi significati assume grande importanza il giorno della laurea, e noi troviamo che sia un dettaglio che aggiunge bellezza ad un momento già di per sé straordinario. Le tradizioni che non muoiono mai sono quelle che nel tempo diventano sempre più magiche e irrinunciabili. Nei prossimi paragrafi ti svegliamo il significato della corona d’alloro, dei fiori per la laurea, e ti forniamo anche qualche curioso aneddoto su come personalizzare il tuo regalo a seconda della facoltà della neolaureata.

Scegliere i fiori per il regalo di laurea non è semplice, perché c’è veramente l’imbarazzo della scelta. Ma veniamo noi in tuo aiuto con qualche consiglio. Continua a leggere.

La corona d’alloro per la laurea

Perché si regala la corona d’alloro per festeggiare la laurea? Questa famosa pianta aromatica utilizzata in moltissimi campi, dalla cucina alla naturopatia, è diventato il simbolo di tutti i laureati. Le sue origini simboliche affondano le radici in Grecia. L’alloro è sempre stata una pianta legata agli dei, soprattutto ad Apollo, dio del Sole e della poesia.

E così veniamo alle ragioni per cui continuiamo ad associarla alla laurea. Il collegamento ha proprio a che fare con la poesia, coloro che venivano definiti poeti erano insigniti della corona d’alloro e chiamati “laureatus”, perché la parola latina per chiamare l’alloro è “laurus”. Laureato, significa colui che porta la corona d’alloro. Effettivamente, anche se ci vuole un po’ di fantasia, anche i neolaureati provano una sensazione di maestosità quando la indossano, è sempre un momento indimenticabile. Scattate foto a non finire alla festeggiata, ma non dimenticate di farne una con questo ornamento.

Fiori da regalare per la laurea: il colore

I fiori hanno mille colori, mille profumi, sono un mondo variopinto e ricco di sfumature. A noi affascinano tantissimo. C’è chi sostiene che i fiori per la laurea debbano essere rossi. Noi ci chiediamo perché ancora ci si ostina a rimanere così attaccati alle convenzioni. Sì, in parte è vero che il rosso era il colore più utilizzato, per indicare la bordura delle alte cariche in epoca romana, ma da quell’epoca ne è passata di acqua sotto i ponti.

Regalare fiori per la laurea significa fare un gesto personalizzato, sentito e originale. Poi ci sono una miriade di spunti da cui attingere per trovare il fiore e il colore giusto per la laurea della neodottoressa che ben presto vivrà uno dei momenti più emozionanti della sua vita. Vogliamo svelarti una cosa che ancora molti non sanno, ossia che per ogni facoltà esiste uno specifico colore. O forse lo sapevi? In realtà in Italia non è proprio così, però in America sì, ci sono colori istituzionali utilizzati per molti aspetti, dall’abbigliamento dei presidenti di facoltà fino a giungere al sito web e alle confraternite.

Che ne dici di prendere spunto da questo espediente per scegliere un colore al fiore che regalerai?

Ecco la lista delle facoltà e dei colori corrispondenti

  • Giurisprudenza: Blu
  • Lettere e Filosofia: Bianco
  • Architettura e Ingegneria: Nero
  • Economia: Giallo
  • Medicina e chirurgia: Rosso
  • Scienze politiche: Lilla
  • Scienze della Comunicazione: Vinaccia
  • Scienze della Formazione: Rosa
  • Scienze matematiche, fisiche, naturali: Verde
  • Sociologia: Arancione

Scegliere il fiore per la laurea

Non è solo il colore che conta, devi anche scegliere il tipo di fiore per festeggiare la laurea della persona a cui vuoi bene. Innanzitutto assicurati che non sia allergica! In questo caso ripiega su qualsiasi altra cosa che non emetta polline. Come seconda cosa fai un sondaggio tra amici e parenti invitati e chiedi loro chi ha intenzione di regalarle un mazzo di fiori. Tenerne in mano più di uno diventa scomodo. Infine domandate se ha un fiore preferito, questa informazione vi sarà davvero molto utile per non dover tergiversare nella scelta troppo a lungo.
Se non ne ha uno preferito sceglietene uno tra:

  • Fiori rossi: gerbere, tulipani, anthurium
  • Fiori arancioni e gialli: girasoli
  • Fiori bianchi: magnolie e gigli

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali